Sussidio per celebrare in famiglia la Settimana Santa

Come ha sottolineato l’Arcivescovo nell’introduzione al Sussidio diocesano, è fruttuoso vivere in famiglia momenti di preghiera che aiutino a rendere comunionale il rimanere a casa e cariche di spiritualità le visioni televisive o tramite altri mezzi di comunicazione delle celebrazioni della Settimana Santa, presiedute dal Santo Padre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.