Veglia di preghiera via Skype Giovedì Santo alle ore 21.30

Animata dal Settore Giovani di Azione Cattolica Parrocchiale

Carissimi, stiamo per vivere i giorni della Settimana Santa con il cuore pieno di fiducia e preoccupazione, ansia e speranza. Il mistero di Gesù Risorto avvolge la nostra esistenza ed è celebrato e vissuto in questi giorni santi. La situazione critica non ci permette di vivere i riti e le liturgie di questa settimana nella forma ordinaria, ma il mistero deve essere celebrato e accolto, per cui ricorriamo a diverse forme e situazioni nuove per essere coinvolti come Chiesa nell’evento salvifico.

Queste sono le parole del nostro Arcivescovo Pasquale Cascio che accompagnano il sussidio di preghiera per le famiglie. E noi, come famiglia di Azione Cattolica e in qualità di gruppo giovani, abbiamo accolto il suo messaggio. La sera del Giovedì Santo tradizionalmente ci radunavamo nella chiesa parrocchiale per adorare silenziosamente Cristo Eucaristia. Purtroppo questo oggi non ci è concesso al causa della terribile pandemia che ha colpito l’intera umanità. Come cristiani non possiamo restare indifferenti e ora più che mai la preghiera è fondamentale.

Per questo motivo giovedì 9 aprile alle ore 21.30 sarà possibile partecipare alla nostra preghiera comunitaria tramite il link https://join.skype.com/geWluj04uXW3 accessibile mediante account Skype.

Per prepararci alla preghiera ci si ritrova intorno al tavolino rivestito di una tovaglia con sopra un lumino acceso, un crocifisso, un’immagine sacra, la Bibbia o il Vangelo aperto al capitolo 13 del Vangelo di Giovanni al versetto 1 e, su un piattino, una fetta di pane o un panino. Per partecipare attivamente alla preghiera troverete in allegato il testo che verrà seguito giovedì sera.
Siete tutti invitati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.