#8 Don Salvatore Risponde

Oggi è la giornata dedicata alle donne. Vedendo in particolar modo gli adolescenti, crede che ci siano ancora tante discriminazioni e “muri da abbattere”, oppure crede che queste differenze siano in gran parte state superate?

I muri ci sono e sono tanti ma è arrivato il tempo dei ponti come ricorda il Papa. Le donne sono la forza dell’umanità, coloro che generano e accompagnano la vita. Io credo che più che essere comparate agli uomini vada loro riconosciuta una superiorità di fatto. Un esempio per tutti: gli uomini scappano dinanzi al dolore e le donne accompagnano Gesù sulla croce. Senza donne il mondo è finito. Sono loro la forza dell’umanità. Va riconosciuto come, anche nella stessa Chiesa, queste restano ancora, molte volte, parole. Credo che le nuove generazioni siano più preparate a questo. Ci si deve liberare da false paure, da inutili preoccupazioni e da tanta pigrizia per poter cambiare le cose. Molto è stato fatto ma il cammino è ancora lungo. Sono fiducioso però che il sacrificio di tante donne non sarà vano per una autentica crescita umana e più autentica che ci attende in un futuro non lontano.

Don Salvatore Sciannamea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.