“Conversione”

Giovanni, un uomo di periferia, nessuno di “importante” eppure scelto dal Signore come destinatario della sua Parola, annuncia un battesimo di conversione, vale a dire un’imminente immersione nell’amore del Padre. Conversione è sinonimo di ritorno. E torna solo chi ama. Dio torna ogni volta all’uomo perché lo ama e desidera impregnarlo di amore. Lasciamoci immergere. Torniamo anche noi al Padre.

p. Jonathan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.