XXXVII Convegno Ecclesiale Diocesano

A tutta la comunità diocesana

Carissimi/e,

nel solco tracciato dalla Chiesa Universale, la nostra chiesa diocesana, fermamente consapevole del ruolo assegnatole da Gesù Cristo e in obbedienza al suo Vangelo, continua nella gioia la sua opera di evangelizzazione. La sostiene la forza dello Spirito Santo che si concretizza anche nell’accoglienza delle indicazioni e delle proposte riguardanti il cammino sinodale.

La Chiesa Italiana ci invita a continuare a camminare insieme. Rispondiamo a questo invito tenendo presente anche il nostro percorso del Piano Pastorale nella sua ultima tappa di riflessione sull’Eucaristia: “E in realtà noi tutti siamo stati battezzati in un solo Spirito per formare un solo corpo” (1Cor 12,13), “Poiché vi è un solo pane, noi siamo, benché molti, un solo corpo: tutti infatti partecipiamo all’unico pane” (1Cor 10,16-17). A partire da questo fondamento eucaristico desideriamo procedere in tutte le proposte, attività e scelte pastorali che ci aiutino a sentirci veramente Popolo di Dio in cammino, nutrito, plasmato e unito dal Mistero Eucaristico, celebrato, adorato e declinato nella carità.

La nostra ultima tappa del Piano Pastorale si interseca con il secondo anno del percorso sinodale, che ha come icona di riferimento il testo di Luca 10, 38-42, l’incontro di Gesù con Marta e Maria nella casa di Betania. Il brano evangelico inizia proprio con l’espressione: “Mentre erano in cammino, entrò in un villaggio”. Le proposte pastorali sono state indicate nell’immagine del cantiere (quattro Cantieri). Dopo il confronto all’interno del Consiglio Pastorale Diocesano, abbiamo scelto per la nostra diocesi due cantieri: il Cantiere dell’ospitalità e della casa, il Cantiere delle diaconìe e della formazione spirituale.

In questo orizzonte del nuovo anno pastorale, il Convegno Ecclesiale segna l’inizio e indica le coordinate di riferimento, dando in questo primo momento priorità al fondamento eucaristico.

Pertanto, vivremo il nostro momento assembleare nel XXXVII Convegno Ecclesiale fissato per sabato 8 ottobre 2022 a partire dalle ore 16:00 presso il teatro del Santuario San Gerardo Maiella in Materdomini (Av). Ad aiutarci sarà Mons. Antonio Di Donna, vescovo della Diocesi di Acerra e Presidente della Conferenza episcopale campana, con la sua relazione dal titolo: “Chiesa: Popolo di Dio in cammino, nutrito, plasmato e unito dall’Eucaristia”.

Di seguito indichiamo il programma:

 Ore 16.00: accoglienza

 Ore 16.30: preghiera introduttiva e relazione di Mons. Di Donna

 Ore 17.15 pausa

Ore 17.45: breve confronto con il relatore

Ore 18.15: la nostra Chiesa si racconta

Ore 19.00: celebrazione dei Vespri

Come sempre il Convegno è aperto a tutti perché ogni battezzato senta la premura della Chiesa che lo aiuta a crescere nella fede e la personale responsabilità a partecipare all’armonia e alla vitalità del corpo ecclesiale.

Anche quest’anno è stata scelta la modalità di una sola giornata, sia per le difficoltà dovute alla pandemia, sia per incoraggiare la partecipazione numerosa.

Nell’attesa di incontrarci numerosi e volenterosi, vi saluto cordialmente e vi benedico.

Sant’Angelo dei Lombardi, 16 settembre 2022.

+ Pasquale Cascio
Arcivescovo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.