Abita la Terra e Vivi con Fede

Hai mai avuto la sensazione che prendere sul serio la fede in Gesù e cercare di viverla ti “limitasse” in alcune dimensioni della tua umanità? Magari lo hai sentito dire da altri, che la fede è fatta solo di divieti e di comandamenti e quindi è qualcosa da evitare come un male?

Forse questi pensieri nascono da una diffusa contrapposizione tra anima e corpo, tra spirito e materia, contrapposizione in cui corpo e materia hanno la peggio e vengono visti come dei nemici da tenere a bada continuamente. Nella chiesa ci sono stati delle correnti di “spiritualità” che hanno fatto proprie queste idee.

Ebbene, con le dovute cautele, possiamo dire che il salmo 37 fa crollare pregiudizi di questo tipo e apre a prospettive inaspettate, permette di respirare a pieni polmoni: Abita la terra e vivi con fede.

Incastonato all’interno di una riflessione sul senso della vita questo versetto del salmo invita a stare con i piedi per terra e godere di tutto perché niente di ciò che esiste è male di suo, il Signore non ha creato cose cattive, “vide che era cosa buona”, racconta il libro della Genesi. Non privarti di nulla, abita ogni spazio e dimensione della tua umanità. E vivi con fede. Pensa che la vita non si esaurisce su questa terra perché il Signore ci ha fatto per cose ben più grandi, cose che occhio umano non ha mai visto.

Vivere la fede non ci limita, piuttosto ci fa intravedere la grandezza verso cui siamo incamminati, ed è questa grandezza che dà il senso pieno ad ogni cosa, anche le più piccole e semplici di cui godiamo nella nostra quotidianità.

A me piace, e a te?👍
Leggi e Pensaci!
Fratel Jonathan jc

100% LikesVS
0% Dislikes

12 commenti su “Abita la Terra e Vivi con Fede”

  1. Grazie Fr.Jonathan,grazie per ricordarci la gioia di essere Cristiani,non è scontato.
    E’ vero,forse una certa dottrina Cristiana,credo superata,ci ha trasmesso un eccessivo timore nei confronti del Signore e l’idea di una fede fatta di privazioni e obblighi da assolvere,almeno a me è successo questo.
    Nella vita,poi crescendo,Lui mi ha concesso la Grazia di incontrare persone speciali che mi hanno mostrato e mi mostrano continuamente,soprattutto la Sua bontà e la Sua misericordia.
    Certi incontri possono segnarti la vita.

    1. Non dobbiamo mai dimenticare che il Signore ci chiama a libertà, e che la sua parola, che assume anche la veste di comandamento, è custode di questo grande dono!

  2. …avere fede è un grande dono, è vivere in pienezza sapendo di non essere mai soli…
    e come ben spieghi, chi ha fede intravede la grandezza verso cui siamo incamminati, ed è questa grandezza che dà il senso pieno ad ogni cosa, anche le più piccole e semplici di cui godiamo nella nostra quotidianità.
    Grazie per le tue riflessioni di vita, di fede.

  3. A me sin da piccola fino ad ora non mi hanno privato, non mi hanno mai detto che la chiesa, la fede è un male,sono contenta di essere Cristiana.

    1. La nostra testimonianza è tutta qui: far vedere che è bello vivere la fede in Gesù.
      Grazie della tua condivisione, Elena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.