Maggio 2021, il mese della preghiera incessante per la fine della pandemia

Papa Francesco in visita al Santuario di Fatima. Quello portoghese è uno dei 30 Santuari che guideranno il mese di preghiera per la fine della pandemia

Per vivo desiderio del Santo Padre, il mese di maggio sarà dedicato a una “maratona” di preghiera per invocare la fine della pandemia, che affligge il mondo da ormai più di un anno e per la ripresa delle attività sociali e lavorative. Sono stati resi noti i trenta Santuari che in ogni angolo del mondo, dal Giappone alla Bosnia, dalla Nigeria all’Argentina, guideranno la preghiera mariana ogni giorno del mese di maggio. Ogni Santuario del mondo è invitato a pregare nel modo e nella lingua in cui consuetamente la tradizione locale si esprime; una preghiera continua, distribuita sui meridiani del mondo, che sale incessantemente da tutta la Chiesa al Padre per intercessione della Vergine Maria.

Come e dove pregare:
Di seguito, il link ufficiale della Santa Sede dal quale è possibile unirsi in diretta ai Santuari scelti per la recita del Santo Rosario ogni giorno, alle ore 18.00 (CET):

I Santuari del mondo pregano il Rosario per la fine della pandemia – Vatican News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.