L’Eucaristia è pane dei peccatori non premio dei santi

All’Angelus in Piazza San Pietro, Francesco ricorda la Solennità del Corpo e Sangue di Cristo, il Corpus Domini, e sottolinea che l’Eucaristia guarisce perché la misericordia di Gesù non ha paura delle nostre miserie.

Quando riceviamo l’Eucaristia, Gesù fa lo stesso con noi: ci conosce, sa che siamo peccatori e sbagliamo tanto, ma non rinuncia a unire la sua vita alla nostra. Sa che ne abbiamo bisogno, perché l’Eucaristia non è il premio dei santi, ma il Pane dei peccatori. Per questo ci esorta: “Non avete paura! Prendete e mangiate”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.