“Pregava”

Il vangelo secondo Luca spesso ci dice che Gesù, il Figlio di Dio, pregava.
Anche questa domenica troviamo Gesù in preghiera su un’alta montagna.

Potremmo chiederci perché mai Gesù che è Dio, doveva salire su un’alta montagna per dialogare con il Padre.
Azzardando una risposta potremmo dire che lo faceva per insegnare a noi che ciò che ci rende figli è proprio l’abitudine di incontrarci a tu per tu con un Dio lontano che però nelle alture della preghiera, quel tempo e quello spazio in cui il nostro cuore si scioglie davanti a lui, diventa così vicino da avvolgerci con la sua luce, così “alla mano” da trasfigurare i nostri volti e il nostro sguardo su noi e sulla nostra storia, per quanto travagliata essa sia.

p. Jonathan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.