*Natività di San Giovanni Battista*

” Non temere, Zaccaria, la tua preghiera è stata esaudita e tua moglie Elisabetta ti darà un figlio, che chiamerai Giovanni.” (Lc1,13)   

Benedetto il Signore Dio d’Israele, perché ha visitato e redento il suo popolo, e ha suscitato per noi una salvezza potente nella casa di Davide, suo servo, come aveva promesso per bocca dei suoi santi profeti d’un tempo: salvezza dai nostri nemici e dalle mani di quanti ci odiano.

Così egli ha concesso misericordia ai nostri padri e si è ricordato della sua santa alleanza , del giuramento fatto ad Abramo, nostro padre, di concederci, liberati dalle mani dei nemici, di servirlo senza timore, in santità e giustizia al suo cospetto, per tutti i nostri giorni.

E tu, bambino, sarai chiamato profeta dell’Altissimo perché andrai innanzi al Signore a preparargli le strade, per dare al suo popolo la conoscenza della salvezza nella remissione dei suoi peccati, grazie alla bontà misericordiosa del nostro Dio, per cui verrà a visitarci dall’alto un sole che sorge per rischiarare quelli che stanno nelle tenebre e nell’ombra della morte e dirigere i nostri passi sulla via della pace.”           (Lc 1, 68-69)   

 Giovanni Dio ha fatto  Grazia ” è l’unico Santo, oltre alla Beata Vergine Maria, del quale si celebra anche la nascita nella carne. Precursore del Signore, già nel grembo della madre, ricolma di Spirito Santo, esultò di gioia alla venuta del Signore…Sciogli le mie labbra, Signore, come hai fatto con Zaccaria, perché io sappia benedirTi sempre e farmi Tuo testimone in mezzo ai miei fratelli.  Ave Maria    

<<Dal trono ove tu godi – di Dio il gran Battista, non perderai di vista chi solo spera in Te, (bis). Rit. Evviva Giovanni evviva, di Dio il Precursore, il nostro difensore presso Maria e Gesù.  

Tra tutti i Santi prima – sei da Gesù chiamato e santo pria che nato tu fosti nel morir. Rit. Evviva Giovanni

La Chiesa fa due feste – tra te fra ogni santo, la tua potenza o quanta grande ella è nel Ciel. Rit. Evviva Giovanni ecc…

O Padre o Padrone – siam tutti noi figliani , deh stendi a noi le mani in ogni avversità. Rit.  Evviva Giovanni ecc…

Si che di Dio Padre – tu placherai lo sdegno, perché puoi aver l’impegno di farci perdonar. Rit. Evviva Giovanni ecc… >>    (INNO)

QUESTO BAMBINO E’ PIU’ CHE UN PROFETA …DI LUI IL SALVATORE HA DETTO “TRA I NATI DI DONNA NON E’ NATO UNO PIU’ GRANDE”.                                        G I O V A N N I   E’ IL SUO NOME !

Orazione:  O Dio che hai mandato San Giovanni Battista a preparare un popolo ben disposto, allieta la tua Chiesa con l’abbondanza dei doni dello Spirito, e guidala sulla via della salvezza e della pace. Per Cristo nostro Signore. Amen Alleluia! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.