San Guglielmo

                        “AD JESUM PER MARIAM!”

GUILIELME *PATER CARE* PRO NOBIS DEUM PRECARE *PRECE SEMPER SEDULA* AMEN ALLELUIA! 

Padre e Maestro nella Fede tra le Genti del nascente Regno delle Due Sicilie (1130).

Primo Abate (1118) e Fondatore (1120) dell’Abbazia Benedettina Monasteriale (1126) di MontisVirginis .

 Fondatore del Monastero del Santissimo Salvatore al Goleto (1133).

Eremita e Pellegrino (1128) nell’Alta Valle del Calore e sull’Altipiano del Laceno con San Giovanni da Matera della Congregazione Monastica Benedettina Pulsanensis di Santa Maria Madre di Dio Odeghitria Vergine di Pulsano sul Sacro Monte del Gargano…et ultra.

Patrono Primario dell’Irpinia (1942) e vox populi vox Dei dell’ intero Meridione d’ Italia.

“Mille grazie  spargendo passò  per questi boschi con snellezza, e, mentre li guardava, solo con il suo sguardo adorni li lasciò d’ogni bellezza”                                                                                                       (Cantico Spirituale,5, San Giovanni della Croce, Carmelitano )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.